Avviso 3/2022 Fondimpresa

Politiche Attive

Cosa agevola l'Avviso 3/2022 Fondimpresa

Con l'Avviso 3/2022 Fondimpresa ha stanziato 10 milioni di euro per la realizzazione di piani formativi finalizzati all’acquisizione di abilità e competenze che favoriscano la crescita professionale e l’occupabilità dei lavoratori.

Più nello specifico, i piani sono destinati alla realizzazione di interventi volti alla qualificazione o riqualificazione di lavoratori disoccupati o inoccupati da assumere nelle imprese aderenti.

Dalle ore 9:00 del 10 maggio 2022 fino alle ore 13:00 del 31 dicembre 2022, le aziende aderenti al Fondo potranno presentare richiesta del contributo. Possono presentare domanda le aziende aderenti a Fondimpresa che hanno necessità di assumere nuove figure professionali con profili di difficile reperimento. Ogni piano formativo deve prevedere almeno 6 destinatari. Inoltre, è necessario che almeno 6 partecipanti risultino formati, abbiano cioè frequentato almeno il 70% delle ore programmate.

Infine, è possibile ammettere nei percorsi formativi anche partecipanti la cui assunzione da parte dell’azienda proponente è avvenuta dopo la presentazione della domanda di finanziamento.

Chi può beneficiare dell'Avviso 3/2022

I Soggetti proponenti, singolarmente, o in associazione, potranno accedere alle risorse dell’Avviso mediante presentazione di uno o più piani formativi, per un valore cumulativo massimo di euro 300.000,00.

Il finanziamento verrà assegnato, secondo l’ordine cronologico di presentazione, ai Piani formativi risultati idonei sulla base della valutazione.

Le aziende si impegnano ad assumere almeno il 50% dei partecipanti effettivi a tempo indeterminato e il 40% a tempo determinato.

E' prevista la possibilità di computare all’interno delle percentuali i partecipanti assunti da aziende terze aderenti a Fondimpresa.

Contributo dell'Avviso 3/2022 Fondimpresa

Ogni piano formativo prevede un contributo minimo di euro 20.000 e massimo di euro 300.000.

L’erogazione avverrà a saldo, entro 60 giorni dall’approvazione della rendicontazione finale, solo ad avvenuto raggiungimento dell’obiettivo previsto.

L'erogoazione è subordinata all’assunzione del 90% dei partecipanti effettivi (il 50% a tempo indeterminato e il 40% a tempo determinato).

Possono contribuire al raggiungimento dell’obiettivo anche le assunzioni con contratto di apprendistato a tempo indeterminato.

Laddove il rapporto di lavoro si instaurasse con aziende terze aderenti si riterrà comunque raggiunto l’obiettivo formativo relativo al singolo discente.

La percentuale di lavoratori assunti da aziende terze non può in ogni caso superare il 20% dei lavoratori effettivi nel Piano.

Ciascun Piano può prevedere un contributo massimo di euro 200,00 per ora di corso svolta.

Cosa possiamo fare

E3 S.r.l. offre alle aziende aderenti a Fondimpresa un servizio completo in grado di utilizzare le varie opportunità che il Fondo offre (piani formativi sul proprio Conto Formazione; piani formativi con contributo aggiuntivo al proprio Conto Formazione):
  • progettazione e redazione dei Piani;
  • gestione dei Piani;
  • rendicontazione dei Piani;
  • certificazione dei rendiconti;
  • erogazione della docenza in modalità aziendale o interaziendale con docenti senior.

Se la tua azienda non aderisce ancora a Fondimpresa leggi qui.

Quanto manca alla scadenza: