Contributo per diagnosi energetiche o per la certificazione ISO50001 – Piemonte

Il contributo per diagnosi energetiche o per la certificazione ISO50001 è finalizzato a coprire il 50% delle spese ammissibili per la realizzazione di una diagnosi energetica oppure per l’adozione del sistema di gestione energetica secondo la norma ISO 50001.

L’assegnazione del contributo avverrà secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande.

 

Perciò è importante presentare tempestivamente la domanda.

 

Tuttavia le spese ammissibili non saranno considerate oltre l’importo di:


– euro 10.000 per ciascuna diagnosi energetica;
– euro 20.000 per ciascuna adozione del sistema di gestione ISO50001.

Diagnosi energetica

Le diagnosi energetiche dovranno essere obbligatoriamente condotte dai soggetti elencati all’art. 8, comma 1, del D.Lgs 102/14, ovvero società di servizi energetici, esperti in gestione dell’energia o auditor energetici, certificati da organismi accreditati ai sensi dell’articolo 8, comma 2 dello stesso decreto.

La certificazione ISO50001

La norma ISO 50001: Requisiti per i Sistemi di gestione dell’Energia è il nuovo standard dedicato agli Energy Management System.

Un Sistema di Gestione dell’Energia serve per monitorare e ridurre il consumo di energia.

Esso è basato sull’implementazione di politiche energetiche corrette e caratterizzate da obiettivi concreti, volti alla messa in atto di azioni mirate e, successivamente, al controllo ed alla verifica delle modalità di riduzione dell’utilizzo di energia, con l’obiettivo del miglioramento continuo.

I suoi principali requisiti riguardano:
– l’implementazione di politiche energetiche caratterizzate da obiettivi concreti e misurabili
– l’identificazione degli usi dell’energia, individuando le aree di criticità e gli elementi che influiscono maggiormente sui consumi
– la previsione periodica dei consumi e la loro sistematica comparazione con i consumi effettivi
– l’inserimento dei consumi energetici all’interno dei processi decisionali quali progettazione e acquisto di impianti, materie prime, servizi, ecc.

Quindi quali sono i vantaggi principali derivanti dalla certificazione del Sistema di Gestione dell’Energia?

– Assicurare il miglioramento continuo nell’applicazione di metodi di gestione dell’energia

– Dimostrare il proprio impegno per la protezione dell’ambiente, così come per la redditività e la riduzione dei costi.

CONTATTACI PER INFORMAZIONI