Formazione specifica dei lavoratori – Rischio alto

174,00290,00

Prezzo minimo e massimo per ogni iscritto.
Il prezzo varia in funzione del numero di iscritti.
Tutti i prezzi sono IVA esclusa.

Svuota

Descrizione

Formazione specifica dei lavoratori – Rischio alto
Corso di formazione area Sicurezza sul Lavoro

SIFSA

Date

Martedì 19 novembre pomeriggio
e
Martedì 26 novembre intera giornata

Durata e Orari

Durata: 12 ore
Orario:
pomeriggio dalle 13:30 alle 17:30
intera giornata dalle 8:30 alle 17:30 con un’ora di pausa pranzo dalle 12:30 alle 13:30

Sede

Ponzone

Destinatari

Tutti i lavoratori non ancora in possesso di attestato di frequenza a questo corso

Requisiti in ingresso

Nessuno.

Normativa

Con l’entrata in vigore il 26 gennaio 2012 dell’accordo della Conferenza Stato – Regioni del 21.12.2011, ogni lavoratore deve ricevere una formazione obbligatoria, generale e specifica, seguita da aggiornamenti quinquennali della durata di 6 ore, sul tema della prevenzione e sicurezza sul luogo di lavoro.

La formazione generale di 4 ore per ogni settore non va ripetuta.
Quindi in caso di nuove assunzioni, se il neoassunto ha già ricevuto tale formazione questa non va ripetuta, se invece il neoassunto non ha mai ricevuto tale formazione questa va effettuata prima dell’assunzione o entro 60 giorni dall’assunzione.

La formazione specifica, di 4, 8 o 12 ore in funzione del settore, va ripetuta in caso di settori diversi.
Quindi in caso di nuove assunzioni, se il neoassunto ha già ricevuto tale formazione per lo stesso settore di appartenenza dell’azienda questa non va ripetuta, se invece il neoassunto non ha mai ricevuto tale formazione o l’ha ricevuta per altro settore questa va effettuata prima dell’assunzione o entro 60 giorni dall’assunzione.
A prescindere dal settore di appartenenza, i lavoratori che non svolgono mansioni che comportino la loro presenza, anche saltuaria, nei reparti produttivi, possono frequentare solo 4 ore di formazione specifica.

L’accordo prevede poi che ogni lavoratore frequenti un corso di aggiornamento ogni 5 anni.

Il corso formazione specifica dei lavoratori- rischio alto soddisfa le prescrizioni contenute nell’Accordo della Conferenza Stato Regioni citato per le aziende classificate a “rischio basso”.

Sono classificate a “rischio alto” le aziende che operano nei settori:
B – Estrazione di minerali da cave e miniere
05 – Estrazione di carbone (esclusa torba)
06 – Estrazione di petrolio greggio e di gas naturale
07 – Estrazione di minerali metalliferi
08 – Altre attività di estrazione di minerali da cave e miniere
09 – Attività dei servizi di supporto all’estrazione
F – Costruzioni
41 – Costruzione di edifici
42 – Ingegneria civile
43 – Lavori di costruzione specializzati
C – Attività manifatturiere
10 – Industrie alimentari
11 – Industria delle bevande
12 – Industria del tabacco
13 – Industrie tessili
14 – Confezione di articoli di abbigliamento; confezione di articoli in pelle e pelliccia
15 – Fabbricazione di articoli in pelle e simili
16 – Industria del legno e dei prodotti in legno e sughero, esclusi i mobili; fabbricazione di articoli in paglia e materiali da intreccio
17 – Fabbricazione di carta e di prodotti di carta
18 – Stampa e riproduzione di supporti registrati
19 – Fabbricazione di coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio
20 – Fabbricazione di prodotti chimici
21 – Fabbricazione di prodotti farmaceutici di base e di preparati farmaceutici
22 – Fabbricazione di articoli in gomma e materie plastiche
23 – Fabbricazione di altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi
24 – Metallurgia
25 – Fabbricazione di prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature
28 – Fabbricazione di macchinari ed apparecchiature nca
26 – Fabbricazione di computer e prodotti di elettronica e ottica; apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e di orologi
27 – Fabbricazione di apparecchiature elettriche ed apparecchiature per uso domestico non elettriche
29 – Fabbricazione di autoveicoli, rimorchi e semirimorchi
30 – Fabbricazione di altri mezzi di trasporto
31 – Fabbricazione di mobili
32 – Altre industrie manifatturiere
33- Riparazione, manutenzione ed installazione di macchine ed apparecchiature
D – Fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata
35 – Fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata
E – Fornitura di acqua; reti fognarie, attività di gestione dei rifiuti e risanamento
36 – Raccolta, trattamento e fornitura di acqua
37 – Gestione delle reti fognarie
38 – Attività di raccolta, trattamento e smaltimento dei rifiuti; recupero dei materiali
39 – Attività di risanamento e altri servizi di gestione dei rifiuti
Q – Sanità e assistenza sociale
86 – Assistenza sanitaria
87 – Servizi di assistenza sociale residenziale

Programma

rischi meccanici generali
rischi elettrici generali
macchine e attrezzature
caduta dall’alto
rischi da esplosione
rischi chimici
nebbie – oli – fumi – vapori – polveri
etichettatura
rischi cancerogeni
rischi biologici
rischi fisici
rumore
vibrazione
radiazioni
microclima e illuminazione
videoterminali
DPI e organizzazione del lavoro
ambienti di lavoro
stress lavoro- correlato
movimentazione manuale carichi
attrezzature di sollevamento e spostamento, mezzi di trasporto
segnaletica
emergenze
le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico
procedure di esodo e gestione emergenze
procedure organizzative per il primo soccorso
incidenti e infortuni mancati

Informazioni aggiuntive

Numero di iscritti

1, 2, 3, 4, 5+

Data

da definire

Sede

Biella, Ponzone, Pray

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Formazione specifica dei lavoratori – Rischio alto”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *