La legge n. 124/2017 introduce alcune misure volte ad assicurare la trasparenza nelle relazioni finanziarie tra i soggetti pubblici e gli altri soggetti, introducendo una serie di obblighi di pubblicità circa le sovvenzioni ricevute.

Per le imprese, l’adempimento di tale obbligo avviene attraverso la pubblicazione di tali informazioni nella nota integrativa del bilancio di esercizio e nella nota integrativa del bilancio consolidato, ove esistente.

La nuova disciplina viene applicata dal 2019, relativamente ai vantaggi economici ricevuti dal 1° gennaio al 31 dicembre dell’anno solare precedente, indipendentemente dall'anno di competenza cui le medesime somme si riferiscono, utilizzando il criterio contabile di cassa.

L’inosservanza dell’obbligo di pubblicazione prevede la restituzione delle somme ricevute ai soggetti eroganti esclusivamente da parte delle imprese e dalle cooperative sociali.