Addetti antincendio in attività a rischio di incendio medio
L’articolo 7 del D.M. 10/03/98 prevede che gli addetti alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione dell’emergenza siano formati con istruzione teorica e pratica per l’attuazione delle misure di primo intervento. La formazione è di 4 ore per le aziende a rischio basso, di 8 ore per le aziende a rischio medio, 16 ore per le aziende a rischio elevato. I contenuti minimi dei corsi di formazione per addetti alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze in caso di incendio, devono essere correlati alla tipologia delle attività ed al livello di rischio di incendio delle stesse, nonché agli specifici compiti affidati ai lavoratori. Questi corsi offrono ai partecipanti il programma formativo previsto dal Decreto Ministeriale 10/03/1998.

- Principi sulla combustione e l’incendio;
- Le sostanze estinguenti;
- Triangolo della combustione;
- Le principali cause di un incendio;
- Rischi alle persone in caso di incendio;
- Principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi.
- Le principali misure di protezione contro gli incendi;
- Vie di esodo;
- Procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme;
- Procedure per l’evacuazione;
- Rapporti con i vigili del fuoco;
- Attrezzature ed impianti di estinzione;
- Sistemi di allarme;
- Segnaletica di sicurezza;
- Illuminazione di emergenza.
- Presa visione e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi;
- Presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale;
- Esercitazioni sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi e idranti.

Prezzo

245 00
Iscriviti al corso