Internazionalizzazione delle PMI italiane

Internazionalizzazione: sono 1.958distribuite su tutto il territorio nazionale, le imprese beneficiarie dei voucher che facilitano l’ingresso e la crescita delle imprese italiane sui mercati internazionali.

Relativamente scarsa la presenza di domande finanziate a favore delle imprese piemontesi, solo poco più di 50.


Queste le regioni dove le domande finanziate per i voucher sono state maggiori:

  • la Campania con quasi il 17% dei voucher assegnati per un importo complessivo di circa 5,8 milioni di euro
  • la Puglia con il 16% e un finanziamento complessivo di 5,3 milioni di euro
  • la Lombardia con il 15% e contributi per 5,7 milioni di euro
  • il Veneto che assorbe il 10% dei voucher per 3,8 milioni di euro

La richiesta delle imprese si è indirizzata su entrambe le tipologie di voucher per l'internazionalizzazione, early stage e advanced stage, con una maggiore prevalenza per i primi che hanno riguardato il 57% dei casi.

Le domande giunte per usufruire di contributi a fondo perduto per i progetti di internazionalizzazione a copertura delle spese per la collaborazione di Temporary Export Manager (TEM) sono state oltre 5.000.

E3 S.r.l. è stata inserita dal Ministero dello Sviluppo Economico con Decreto Direttoriale del 20 dicembre 2017 nell'elenco dei soggetti accreditati a fornire alle imprese beneficiarie del Voucher Internazionalizzazione, i servizi di supporto ai processi di internazionalizzazione.

Vedi la pagina dedicata

Pubblicazione

marzo 2, 2018

Condividi

voucher temporary manager

CONTATTACI PER INFORMAZIONI